Top
Festvagtind: trekking con vista su Henningsvaer

Festvagtind: trekking con vista su Henningsvaer

Festvågtind è stato l’unico trekking che ho fatto nelle isole Lofoten. Avrei voluto anche scalare il Reinebringen (come dice il nome, si trova vicino a Reine) ma a settembre 2018 era chiuso per motivi di sicurezza.

L’inizio del trekking che porta a Festvågtind si trova a poca distanza da Henningsvaer. Infatti, uscendo da questo minuscolo e bellissimo paese si attraversa subito un ponte: un centinaio di metri dopo questo ponte inizia il sentiero. Si può arrivare a piedi da Henningsvaer (sono circa 2 km) oppure in macchina (ci sono parcheggi).

Non è esattamente una passeggiata di salute. Infatti, il primo pezzo di scalata include qualche piccolo passaggio su roccia: niente di difficile, ma comunque stancante. La salita prosegue ripida: a circa metà scalata c’è la possibilità di fermarsi ad un punto panoramico. Continuando a salire il sentiero continua ad essere veramente ripido. E’ dunque una bella soddisfazione scalare i 541 metri che portano alla cima di Festvågtind.

Il panorama dalla vetta è maestoso: è possibile ammirare Henningsvaer, il ponte che porta alla piccola cittadina e tanti piccoli isolotti. La ricompensa è veramente eccellente!

In discesa bisogna prestare parecchia attenzione: infatti, quando si hanno pendenze così ripide è spesso più difficile scendere che salire.

 

POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI…

Una settimana tra Senja e Lofoten.

Gita alla ricerca dell’aurora boreale a Svolvaer.

 

INFORMAZIONI UTILI SU Festvågtind

 

  • Henningsvaer è una cittadina molto bella: il suo stadio, in particolare, è uno dei più panoramici al mondo. Nonostante sia una cittadina di 510 abitanti è una delle mete turistiche più famose delle isole Lofoten. I prezzi sono molto cari, anche per mangiare. In compenso, è presente una bellissima birreria: siamo arrivati qui di sabato sera e c’era un clima molto bello e festoso!

 

  • Il trekking è da effettuare con scarponi da montagna ed è abbastanza faticoso. Il tentativo di scalata può essere fatto da tutti: il punto panoramico a metà strada dà comunque soddisfazioni!

 

0

Non si può dire che amo viaggiare, sarebbe riduttivo, preferisco dire che la mia vita è viaggiare. Spero solo che quando finisco di visitare ogni angolo del nostro bellissimo pianeta Elon Musk e il suo SpaceX siano pronti a farmi esplorare anche altri pianeti :P

post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.