Top
Cosa vedere a Santiago del Cile, capitale storica!

Cosa vedere a Santiago del Cile, capitale storica!

In un classico itinerario di viaggio in Cile Santiago viene snobbata: tra uno scalo e l’altro, però, sicuramente capita di trascorrere del tempo nella capitale cilena, ed ecco dunque un elenco di cosa vedere a Santiago del Cile.

In realtà, a mio avviso Santiago del Cile merita una visita. Vi sono alcune parti della città che sono piacevoli, anche se alcune zone di Santiago sono pericolose: ad esempio, il barrio Bellavista non è più sicuro negli orari notturni. Nel 2019 in Cile vi è stato l’estadillo social: tantissime persone sono scese in piazza per protestare contro il governo.

Le manifestazioni hanno avuto successo, in quanto il presidente del governo dovette indire nuove elezioni: vi fu, però, una vera e propria battaglia tra polizia e manifestanti, che hanno portato a dei mutamenti radicali nella vita cittadina. Tuttora nella zona di Plaza Italia vi sono i segni di questa battaglia in molti edifici.

L’aeroporto di Santiago del Cile dista circa mezz’ora dalle zone centrali: consiglio di prenotare un transfer, disponibile qui su Civitatis.

 

 Cosa vedere a Santiago del Cile: Cerro San Cristobal

Il Cerro San Cristobal è in testa all’elenco di cosa vedere a Santiago del Cile. Questa collina si trova ad un’altitudine di 845 metri, 300 metri più in alto rispetto al resto della città. Si può raggiungere il Cerro San Cristobal dal barrio Bellavista (camminando per circa 45 minuti in salita o prendendo la funicolare che parte da calle Pio nono), oppure dal barrio Providencia (camminando circa un’ora, passando per i giardini giapponesi (bellissimi!), oppure con il teleferico). Nei pressi di Pio nono vi è la casa di Pablo Neruda, denominata la Chascona.

In cima al Cerro San Cristobal vi sono il Santuario dell’Immacolata Concezione e l’osservatorio astronomico. Inoltre, è possibile trovare tanti venditori ambulanti che vendono il tipico mote con huesillo, una bevanda analcolica fatta con pesche secche, zucchero, acqua e cannella. A me, personalmente, non piace!

La metro più vicina al Cerro San Cristobal è quella di Los Leones: la passeggiata che porta alla base del Cerro è piacevole in quanto attraversa il barrio Providencia, una delle zone più belle di Santiago del Cile.

 

 Cosa vedere a Santiago del Cile: Museo della Memoria

Il Museo della Memoria e dei Diritti Umani è, a mio avviso, imperdibile. Il museo si trova nei pressi della metro Quinta Normal ed è visitabile gratuitamente dal martedì alla domenica. In questo museo è possibile immergersi nella storia cilena, e in particolare conoscere quanto avvenuto nel 1973: l’11 settembre di quell’anno, infatti, vi fu il colpo di stato di Pinochet.

Il museo racconta i fatti accaduti: ammetto di essere uscito un po’ scosso, in quanto non mancano in racconti delle torture avvenute in quegli anni. Consiglio di dedicare alla visita almeno un’ora.

 

 Cosa vedere a Santiago del Cile: Palacio de la Moneda e centro

Il Palacio de la Moneda è uno dei palazzi storici di Santiago del Cile.. All’interno del Palacio de la Moneda vi sono varie esposizioni: nel 2019 ho potuto apprezzare un’esposizione di Joaquin Torres Garcia, molto bella!

Nei pressi del Palacio de la Moneda vi è la bella calle Bandera, dove la strada è colorata come un arcobaleno. In questa strada vi è anche il museo di arte precolombina, dedicato alle antiche popolazioni.

Calle Bandera porta fino alla centralissima Plaza de Armas, che onestamente non mi è piaciuta. Questa zona, inoltre, non è raccomandabile di sera. Potrebbe essere un’ottima idea visitare il centro di Santiago con questo free tour di Civitatis.

 

 Cosa vedere a Santiago del Cile: Cerro Santa Lucia e Lastarria

Nel bel mezzo del centro di Santiago vi è il Cerro Santa Lucia, vero e proprio polmone verde della città. Qui venne fondata Santiago del Cile nel 1541 ed è tuttora un posto perfetto per rilassarsi. Dal Cerro Santa Lucia è possibile apprezzare belle viste sulle montagne vicine.

Nei pressi del Cerro Santa Lucia vi è uno splendido barrio, Lastarria. Durante la mia visita a Santiago del 2019 vi erano tanti murales, che purtroppo non sono più presenti. Lastarria è comunque una zona molto bella, con vari mercati, bar e ristoranti. Spicca, in particolare il Chipe libre: qui è possibile bere uno dei pisco sour migliori della città, consigliatissimo!

A pochi passi da Lastarria vi è un altro parco molto amato dai cileni: il parque Forestal. Nei pressi di questo parco vi sono il museo delle belle arti e il museo di arte contemporaneo.

Le fermate della metropolitana più utili per visitare questa parte di Santiago sono Bellas Artes e Universidad Catolica.

 

 Mappa di cosa vedere a Santiago del Cile

Prima di continuare a descrivere cosa vedere a Santiago del Cile lascio una mappa con tutto il meglio di Santiago.

 

 

 Cosa vedere a Santiago del Cile: Barrio Italia

Un’altra zona di Santiago molto piacevole da visitare, soprattutto nelle ore serali, è il Barrio Italia. Questa zona di Santiago del Cile è caratterizzata da case ristrutturate che ospitano piccole botteghe e gallerie d’arte. Vi sono tantissimi ristoranti e bar: la Marina, Mar de Tapas è uno dei miei preferiti di Santiago, in quanto è possibile mangiare degli ottimi crudi di pesce (non hanno la licenza di vendere alcol, ma è possibile portare la propria bottiglia di vino da casa).

Presso il Barrio Italia vi è anche una festa del vino: si tiene generalmente a metà marzo ed è veramente ben fatta!

 

 Cosa vedere a Santiago del Cile: Persa BioBio

A Santiago del Cile vi sono tanti mercati. Uno dei più famosi è il Persa BioBio (metro Franklin e BioBio). Il mercato di BioBio vi è il sabato, domenica e nei festivi, dalle 11 alle 17. Qui è possibile trovare veramente di tutto: libri antichi, souvenir, elettrodomestici, videogiochi…è veramente interessante visitare questo mercato!

Vi sono anche piccoli ristorantini dove è possibile mangiare le delizie locali. Consiglio vivamente di non portare tanti valori con sé alla Persa BioBio in quanto potrebbero verificarsi dei furti. Personalmente, comunque, non ho trovato pericoloso il mercato.

 

 Cosa vedere a Santiago del Cile: Nunoa

Per mangiare bene e bere dell’ottima birra il quartiere di Nunoa è sicuramente uno dei migliori di Santiago del Cile. Questo è anche uno dei quartieri migliori per alloggiare, in quanto si trova vicino alle fermate metro di Chile Espana e Nunoa. Tra i posti consigliati per bere e mangiare qualcosa spiccano Barbudo Beer Garden, Agua Santa Bar, Casa Conejo, Tapas y Birra e Punto Pais: gli ultimi due sono consigliatissimi per mangiare!

Sempre a Nunoa vi è la pinseria Campo Marzio: ho mangiato una pinsa molto buona!

 

 Cosa vedere a Santiago del Cile: parque Bicentenario

A Santiago del Cile vi è un altro parco molto bello. Camminare per il parque Bicentenario è una bell’esperienza, in quanto vi sono piccoli laghetti e viste sui grattacieli della Costanera Center: vedere il verde del parco con la modernità dei grattacieli sullo sfondo è un mix decisamente interessante!

La metro più vicina è Tobalaba: dalla fermata conviene prendere Uber.

 

 Cosa vedere a Santiago del Cile: parque Aguas de Ramon

Il Parque Aguas de Ramon è una vera e propria chicca di Santiago! Questo è uno dei luoghi più amati dagli abitanti di Santiago e quando l’ho visitato non ho fatto fatica a capire il perché di questo amore! Infatti, il Parque Aguas de Ramon vanta vari sentieri, che permettono di ammirare la città di Santiago e alcune piccole cascate: i punti panoramici sono veramente belli!

Personalmente ho percorso il Sendero Los Peumos, arrivando fino al Puente Cascada e ritornando dalla Ruta Palenteologica. In totale il trekking è stato lungo circa tre ore, ed è veramente bellissimo! Bisogna prenotare il biglietto online, su questo sito (costo circa tre euro). Il modo più facile per raggiungere il Parque Aguas de Ramon è Uber, in quanto non vi sono fermate della metropolitana vicine al parco.

 

OLTRE A COSA VEDERE A SANTIAGO DEL CILE POTREBBERO INTERESSARTI …

Un itinerario di viaggio in Cile!

Atacama, il nord!

Punta Arenas, il sud!

Torres del Paine, uno spettacolo!

Isola di Pasqua, la meraviglia!

 

INFORMAZIONI UTILI SU COSA VEDERE A SANTIAGO DEL CILE

 

  • Santiago del Cile non è una delle città più belle del Sudamerica, ma non è così brutta come viene dipinta. A mio avviso è piacevole fermarsi un paio di notti nella capitale cilena per apprendere qualcosa in più del Cile e apprezzare la cucina cilena.

 

  • Il clima di Santiago del Cile è piacevole. Le estati non sono esageratamente calde e gli inverni non sono gelidi. Piove poco: i mesi più piovosi sono luglio e agosto.

 

  • A mio avviso Santiago del Cile è una città abbastanza cara. Aspettati di pagare 15/20 euro per un piatto in un ristorante.

 

  • I luoghi migliori per dormire a Santiago del Cile sono Barrio Italia e Nunoa. Vi sono vari Airbnb: il prezzo medio per un monolocale si aggira sui 40 euro.

 

  • Dove mangiare a Santiago del Cile? I miei posti preferiti sono Tapas y Birra a Nunoa, Marina Tapas a Barrio Italia e Punto Pais a Nunoa.

 

  • Dove bere a Santiago del Cile? La mia birreria preferita è Barbudo, mentre Chipe Libre è il posto ideale per bere un ottimo pisco sour.

 

  • La metro di Santiago del Cile è ottima. Uber funziona molto bene e i prezzi sono generalmente bassi, anche di notte.
2

Andrea, un viaggiatore da lungo tempo con una grande passione per trekking, bici e diving! Su travelsbeer.com potrete trovare tutte le informazioni e gli itinerari di viaggio scritti da Andrea: cinque continenti e tante vette conquistate intorno al mondo!

post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.